Menu

Sistema Green per Infocamere

InfoCamere è la società delle Camere di Commercio italiane per l’innovazione digitale. A partire dal governo del Registro delle imprese realizza servizi digitali tecnologicamente all’avanguardia per rispondere alle esigenze di imprenditori, professionisti e cittadini di fronte alla continua evoluzione dei sistemi economici e normativi in ottica di semplificazione del rapporto con la Pubblica Amministrazione.

La sostenibilità è un valore che guida l’attività di InfoCamere sin dalla sua nascita e che oggi rappresenta un importante driver per lo sviluppo dell’azienda. L’approccio “green” alle tecnologie e alle infrastrutture, l’organizzazione sostenibile dei luoghi di lavoro, la capacità di sviluppare servizi innovativi nell’ottica dell’ottimizzazione delle risorse e della limitazione degli sprechi, sono tratti identitari di InfoCamere e del suo modo di operare.

In questo percorso che vede InfoCamere incentivare  una cultura aziendale attenta al benessere dei propri dipendenti, valorizzando i luoghi di lavori e le sedi stesse in un’ottica di sostenibilità ambientale, rientrano anche gli interventi di arricchimento delle aree verdi terminati simbolicamente il 6 marzo in occasione dell’iniziativa “M’illumino di meno” promossa da Caterpillar Radio 2, giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili.  Compatibilmente con gli spazi disponibili, nuovo verde è stato piantato in tutte le sedi di lavoro (Bari, Milano, Padova e Roma).

A Roma Sistema Green, ha progettato la riqualificazione di un’area esterna.

Il nostro architetto paesaggista, Giulia Coco, insieme al personale di InfoCamere,ha realizzato un giardino verticale con l’impianto VP-MODULO di VerdeProfilo®, tecnologia Eco Sostenibile adatta a coprire grandi superfici.

I moduli sono pensati per contenere le piante e fissarle su parete, garantiscono una riserva idrica per ottimizzare i consumi, protezione e longevità dell’apparato radicale sottoponendo le piante a uno sbalzo termico ridotto.

Sono state montate 112 vaschette contenenti circa 300 piante.

All’interno del giardino verticale troviamo 8 tipi di essenze: fresia ,  solanum,  carex,  stipa,  heuchera, rosmarino pro strato,  ficus pumila, e  stephanotis; la scelta di queste è stata dettata dall’estetica e dall’esposizione alla luce, riuscendo a creare un legame tra le nuove piante e quelle già presenti nello spazio.

La parete che ospita il giardino è stata realizzata con un lavoro di carpenteria tamponata dai nostri ragazzi.